Europe '51 ★★★

Alcune inquadrature sono notevoli, ad esempio quella famosa delle scale. Per il resto sposo molte delle riflessioni maturate dal personaggio di Ingrid Bergman nel corso del film, ma alla lunga le azioni diventano ripetitive.