Favorite films

Don’t forget to select your favorite films!

Recent activity

All
  • Unleashed

    ★★★★

  • Lifeforce

    ★★★★

  • Underwater

    ★★½

  • Jolt

    ★★½

Recent reviews

More
  • Unleashed

    Unleashed

    Una bellissima storia, raccontata in modo abbastanza curato, la quale non risparmia la violenza, ma allo stesso tempo tocca temi molto drammatici e delicati. Al centro di tutto un Jet Li in formissima, in stato di grazia anche a livello recitativo in questo caso, con al suo supporto un mostro sacro e sempre affidabile come Morgan Freeman e con un altro ottimo attore come Bob Hoskins, alla quale viene affidata (come al solito) la parte dell'antagonista in questo caso.
    Botte…

  • Lifeforce

    Lifeforce

    Lifeforce o Space Vampires è un'interessantissima variazione di Tobe Hooper sul tema dei vampiri. Il regista de Non aprite quella porta sceglie Londra come luogo in cui calare il suo orrore, rappresentato da degli esseri umanoidi che succhiano l'energia vitale alle persone, trasformando il tutto in un'epidemia e facendo cadere la capitale inglese nel caso più profondo. Toccherà al colonnello Cain (Peter Firth) e al comandante Carlsen (Steve Railsback) dell'astronave che per prima ha recuperato i corpi perfettamente conservati dei…

Popular reviews

More
  • 8MM

    8MM

    Purtroppo anche Joel Schumacher ci ha lasciati. La sua è stata una carriera altalenante, non sempre all'apice, ma composta comunque anche da grandi successi. Il film con cui voglio ricordarlo è 8MM, un ottimo thriller, con un altrettanto ottimo cast, che ruota attorno all'immaginario collettivo dei famigerati snuff movies, nei quali si vedono persone uccise per davvero.
    Protagonista è Nicolas Cage, nei panni di un detective privato, assoldato da un'anziana vedova per capire se un film ritrovato nella cassaforte del…

  • Jolt

    Jolt

    Altro giro, stessa giostra, quella di Amazon Prime Video. Jolt - Rabbia assassina è un loro nuovissimo prodotto dalle immense potenzialità ma che ne sfrutta si e no mezza, complice soprattutto una sceneggiatura un po' così e la regia inesperta di Tanya Waxler. Guadagna punti (senza però arrivare alla sufficienza) solo grazie al plot twist finale (che viene però a sua volta frantumato dal solito open ending di cui non avevamo bisogno) e alla protagonista, Kate Beckinsale. Poca azione, poco…